I numeri dell’edizione 2017

L’edizione 2017 di Jesolo Sand Nativity ha chiuso i battenti lo scorso 12 febbraio, e per l’Amministrazione comunale è giunto il momento di analizzare i dati di afflusso del pubblico e di trarne alcune considerazioni.

Per prima cosa si evidenzia il record storico di presenze, con il contatore che si è fermato a quota 131.853. Il precedente record si era registrato due anni fa, con 119.753 ingressi: quindi un incremento importante del 10,1%.

Numeri significativi che confermano l’apprezzamento del pubblico dal 2002, quando fu allestito il primo presepe di sabbia. Inoltre, sono dati che danno ulteriore forza all’ambizioso progetto della prossima edizione 2018, che per la prima volta supererà i confini di Jesolo per portare Sand Nativity in piazza San Pietro a Roma.

Tempo di bilanci anche per le iniziative di solidarietà finanziate con i contributi dei visitatori: quest’anno sono cinque i diversi progetti che riceveranno i fondi di solidarietà, a partire da una scuola a Bissau in Guinea.